ABBIAMO DETTO NO, ORA RIPRENDIAMOCI LE STRADE! FESTA E LOTTA VERSO IL CORTEO DEL 10 DICEMBRE

mac-de-le-ureABBIAMO DETTO NO, ORA RIPRENDIAMOCI LE STRADE!
FESTA E LOTTA VERSO IL CORTEO DEL 10 DICEMBRE
LUNEDI’ 5 DICEMBRE 2016
ORE 18 – PIAZZA DELLA LOGGIA – BRESCIA

Il voto al referendum costituzionale ha espresso in maniera netta la volontà degli aventi diritto. Una vittoria schiacciante del NO alla riforma costituzionale Renzi-Boschi.
Un NO chiaro e forte al Governo Renzi, al suo tentativo di restringere ancora di più gli spazi di partecipazione popolare alle decisioni politiche, alle sue politiche di austerity e di precarizzazione delle nostre vite, al servizio delle oligarchie e delle governance finanziarie europee e transnazionali.

Il 10 dicembre, a Brescia, i poteri forti che avrebbero voluto questa riforma, che ci vogliono governare insieme alle lobby di affaristi che sfruttano e distruggono i nostri territori, inaugureranno la tratta di una delle tante espressioni che ben rappresentano il sistema economico e politico che – ignorando o reprimendo ogni opposizione popolare – impoverisce le nostre vite e distrugge, cementifica i luoghi in cui viviamo.

Oltre l’importante vittoria referendaria, troviamoci tutte e tutti in Piazza della Loggia, alle ore 18 di lunedì 5 dicembre, per festeggiare e per lottare ancora. Per prenderci le strade e rilanciare l’appuntamento nelle strade di Brescia per sabato 10 dicembre: “OGNI EURO SPESO PER IL TAV E’ UN EURO RUBATO A QUALCOSA DI UTILE PER TUTTE E TUTTI!”

BRESCIA DICE NO