4/07 e 6/07 RECLAIM THE STREET & RECLAIM PARK!

VENERDI’ 4 LUGLIO 2014
quartiere CARMINE / INCROCIO VIA BATTAGLIE – VIA F.LLI BANDIERA (vicino all’ingresso di Giurisprudenza)
RECLAIM THE STREET – Riprendiamoci la città!

Dalle 21.00 fino a che ne avremo voglia…

dj set electro con:
RIP THE BEAT
e BAR AUTOGESTITO CON PREZZI ANTICRISI!

10436170_816868041665155_5187887761441926856_n

DOMENICA 6 LUGLIO 2014
PARCO CASTELLI – quartiere Mompiano, Brescia
RECLAIM PARK! – Riprendiamoci la città
#########################################

dalle ore 16 fino a che ci va…

CALCETTO POPOLARE A 4 AUTOGESTITO (porta la tua squadra o organizzala sul momento!) / MUSICA / PANNELLI PER WRITING / PUNTO BAR AUTOGESTITO CON PREZZI ANTICRISI / GRIGLIATA CONCLUSIVA

10514722_816870721664887_1864310170547843353_n

RIPRENDIAMOCI LA CITTA’

Contro austerity, precarietà, coprifuochi e divieti…riappropriamoci di spazi, tempi, bisogni, sogni!In una società che pretende di relegarci a semplici consumatori, le politiche correnti (locali, nazionali e sovranazionali) puntano a precarizzare ed alienare tutti gli aspetti delle nostre esistenze, imponendoci di essere sempre più produttivi e facendo sì che il nostro ruolo sociale sia solo quello di consumare i beni e servizi necessari alla riproduzione del sistema economico. Tutto il resto, invece, è da abolire e limitare poiché non produce “ricchezza”.
Ricchezza che comunque è e deve rimanere per pochi.
Dopo austerity e leggi sul lavoro (#jobsact) che, sul piano nazionale, attaccano condizioni di vita e diritti di lavoratori, studenti, precari, disoccupati, l’attuale Amministrazione Comunale di Brescia, in assoluta continuità con le precedenti, rincara la dose andando a colpire direttamente gli spazi e i tempi della socialità.

Con il regolamento comunale, infatti, si attacca il diritto sociale di vivere la città: da un lato viene criminalizzata persino la movida generata dai locali (che, anche da un punto di vista istituzionale, potrebbe essere vista come attrattiva ed in grado di rivitalizzare quartieri altrimenti abbandonati a loro stessi da politiche sociali e culturali inesistenti), dall’altro si attaccano direttamente tutte quelle forme di socialità e aggregazione fuori dalle logiche del profitto.

Sapevi che…
– Nel quartiere Carmine alle 22.31 scatta il coprifuoco per la musica dal vivo mentre in altri luoghi (solo Piazzale Arnaldo) alle 23.30?

– In piazza, nelle strade e nei parchi pubblici non si può bere una birra nè alcolici di alcun genere, ma se vai in coma etilico al chiosco o in un bar non interessa a nessuno?

– Se prendi una pizza da asporto e la mangi in giro, oppure organizzi un pic-nic al parco, ti becchi una multa più salata della pizza stessa?

– Non si può più organizzare una grigliata domenicale nel verde pubblico, perchè il comune ha zelantemente rimosso gli ultimi posti attrezzati dove era possibile (ad esempio al Parco delle Stagioni)?

– Al parco è severamente vietato giocare e praticare sport di gruppo, inclusi calcetto, cricket e persino il pericolosissimo frisbee?

– Se leghi la bici in un qualsiasi posto che non è una delle pochissime rastrelliere pubbliche ti viene rimossa e devi pagare per riaverla, anche se l’hai legata ad un palo della luce?

– La crisi morde e i conti del comune sono sempre più in rosso, ma per Sindaco e compagnia il nemico pubblico numero uno sono i writers e chi osa contaminare i grigi muri della città con disegni e colori?

– In città è vietato sedersi anche per poco su scalini o qualsiasi cosa non sia una panchina, (ma a ben vedere il comune ne sta togliendo da anni sempre più)? E che anche al parco non ci si può sedere e bivaccare nel verde (che, a questo punto, a cosa servirà mai)?

CONTRO LA CITTA’ DEI DIVIETI E LE LOGICHE SECURITARIE, PER UNA BRESCIA LIBERA, METICCIA, SOLIDALE: RIPRENDIAMOCI DAL BASSO GLI SPAZI DI SOCIALITA’ E INCONTRO:

Venerdì 4 Luglio 2014 RECLAIM THE STREET in via Battaglie (angolo via f.lli Bandiera), nel cuore pulsante del Carmine, dalle ore 21.30 con dj set electro di Rip The Beat / Punto Bar autogestito

Domenica 6 Luglio 2014 RECLAIM PARK, al parco Castelli dalle ore 16 con: calcetto popolare a 4 autogestito (porta la tua squadra o organizzala al momento) / musica / punto bar autogestito / grigliata conclusiva / pannelli per writing