Iscriviti alla nostra Newsletter
(Inserici la tua email)

Radio Onda D'Urto Kollettivo Studenti in Lotta CUA CTV

Calendario degli eventi

29 aprile 2017

Cattive Abitudini, The Buskers e Royal Rumble djset

SABATO 29 APRILE 2017
CSA MAGAZZINO 47 – via Industriale, Brescia
CATTIVE ABITUDINI + THE BUSKERS + Royal Rumble djset
#################################################
Dalle 22.30 sul palco del CSA Magazzino 47:

– CATTIVE ABITUDINI
Tutti conoscono le Cattive Abitudini, band seminale del punk rock Italiano, che finalmente tornano, richiesti a gran voce, con un disco nuovo fiammante, “20:3”, che li riporta ai tempi di “Tutto fa parte di noi” e “Il meglio del peggio”, i due dischi che li hanno consacrati.
Dopo anni di inattività, le Cattive Abitudini si sono decisi a tornare in grande spolvero con una voglia di suonare e scrivere che non avevano ormai da molto tempo. Il risultato e’ questo disco, “20:3” che vi catapulterà nel sano e genuino Punk Italiano che, tra alti e bassi, resta un certezza e non muore mai.
Pezzi come “Moriremo per noi”, “Oltre la libertà” e “SparirШ”, per citarne alcuni sono a pieno titolo inni punk rock, quel Punk Italiano che i suoi numeri li fa ancora e si difende bene, senza paura e senza rimpianti.
Sonorità catchy, velocità e melodia la fanno da padrone come da tradizione, perchè di questo si parla con “20:3”, di portare avanti una tradizione Punk in un’Italia che mai come oggi ha bisogno di guardarsi indietro e ricordarsi di concerti, dischi e sbronze, che ora sono cosi’ fuori moda tra i Kids “millennial”.

Registrato e prodotto presso: INDIEBOX MUSIC HALL
https://www.facebook.com/cattiveabitudini/
https://www.facebook.com/indieboxmusic/
– THE BUSKERS

I The Buskers sono cinque ragazzi di Brescia attivi dal 2010 che suonano punk rock. Lo contaminano con lo ska e con il reggae e prendono ispirazione dai gruppi che in Italia e all’estero hanno fatto la storia del genere. Ritmiche veloci, a tratti ossessive, voci stridenti, tanto volume e troppo Campari contraddistinguono le composizione della band.

Michele Tagliani: Voce
Andrea Bortolotti: Chitarra e cori
Gabriele Paganini: Chitarra e cori
Alberto Zane: Basso
Paolo Mayer: Batteria

https://www.facebook.com/thebuskerspunkrock/

A seguire Royal Rumble djset

———————————————————————————–

Apertura cancelli ore 22.00

INGRESSO CON SOTTOSCRIZIONE
6 euro

###################################################
SUPPORT:

www.magazzino47.org
Su Facebook e Twitter: CSA Magazzino47

www.radiondadurto.org
Su Facebook e Twitter: Radio Onda d’Urto

Inizio: 29 aprile 2017 22:00
Termine: 30 aprile 2017 03:00

6 maggio 2017

Pullman da Brescia per il corteo No Tav in Val Susa

Anche il Coordinamento No Tav Brescia-Verona risponde all’appello lanciato dal popolo No TAV e organizza un pullman verso la manifestazione di sabato 6 maggio, una grande manifestazione popolare da Bussoleno a San Didero, in Valle di Susa, la valle che resiste e non si arrende, né ora né mai!

Una maifestazione che dopo oltre 25 anni di resistenza poterà avanti in modo ancora più determinato i nostri ideali perché non accetteremo mai che i nostri soldi vengano utilizzati per condannarci a morte con opere inutili, devastanti ed inquinanti piuttosto che per mettere in sicurezza i territori, per la ricostruzione, per le bonifiche, per la difesa della salute, per la scuola, per le pensioni, per il futuro dei nostri giovani.

C’eravamo, ci siamo, ci saremo! No TAV fino alla vittoria!

* * PULLMAN DA BRESCIA * *
Partenza ore 9.30 da via Industriale 10 (davanti al C.S. Magazzino 47). Rientro in serata.

COSTO 15 € (12 € per disoccupat* e student*).

PER PRENOTARE chiamare Radio Onda d’Urto al numero 03045670.

Qui trovi l’appello del Movimento No Tav della Val di Susa:http://www.notav.info/post/ceravamo-ci-siamo-e-ci-saremo-appello-notav-manifestazione-652017/

Inizio: 6 maggio 2017 09:30
Termine: 6 maggio 2017 23:30

13 maggio 2017

La Garrinchata di maggio: España Circo Este, Keaton

SABATO 13 MAGGIO 2017
CSA MAGAZZINO 47 – via Industriale, Brescia
LA GARRINCHATA DI MAGGIO
#################################################

A maggio arriva la Garrincha Dischi al CSA Magazzino 47!
Dalle 22.30 sul palco:

– ESPAÑA CIRCO ESTE
Appena 4 anni di attività e sono più di 500 i concerti in Italia ed Europa per gli España Circo Este. La musica degli E.C.E. è Latin Pop Punk, è Tango, è Cumbia, è Reggae che esplodono dal vivo attraverso una ritmica potente e distorta. Un sound unico ribattezzato Tango-Punk.
Tutto ha inizio nel 2013 quando la band pubblica l’Ep “Il Bucatesta”, andato più volte in ristampa senza alcuna distribuzione e promozione ufficiale e con più di 114 concerti lungo tutta l’Italia e Spagna.
“La Revolucion dell’Amor” il loro primo LP, esce ad inizio 2015. In appena 18 mesi sono 3 le ristampe dell’album, 120 concerti concerti in 6 diversi stati europei (Italia, Svizzera, Austria, Danimarca, Germania, e Repubblica Ceca), supporti ufficiali ad artisti del calibro di Manu Chao, Gogol Bordello, Dubioza Kollektive e Shaggy ed apprezzate performance live in radio (Caterpillar Radio 2) ed in televisione (Serie TV “Tutto Può Succedere”, prima serata Rai 1). Dopo una breve pausa, in primavera del 2016 comincia il loro secondo tour europeo: altre 50 date da marzo a fine estate in Italia, Germania, Austria, Belgio, Repubblica Ceca, Svizzera ed Olanda e la partecipazione ad alcuni dei più importanti festival europei come l’Home Festival di Treviso, l’Hafenfest di Amburgo, il Breminalia a Brema, il Passpop ed il Lowlands in Olanda.

Gli España Circo Este presentano il loro secondo album “Scienze della Maleducazione”, una guida che ha la presunzione di attribuire il significato di bellezza a tutto quello che oggi si dipinge come poco convenzionale, strano o maleducato.
In “Scienze della Maleducazione” il Tango Punk degli E.C.E. vuole ricominciare letteralmente a baciare tutte le imperfezioni che rendono uniche le persone, ricordando che nella realtà ci si innamora sempre dei difetti, perché sono quelli che rendono speciale qualcosa.

Gli España Circo Este sono: Marcelo (Voce, Chitarra), Jimmy (Batteria, Percussioni), Ponz (Basso, Voce), Matteo (Fisarmonica, Violino)

https://soundcloud.com/garrinchadischi/sets/espana-circo-este/s-kolZW

– KEATON
Keaton è un progetto di musica elettronica. Dopo la pubblicazione di un EP con il nome Basterd Keaton per Irma Records nel 2012, il gruppo decide di cambiare direzione: la formazione si sfoltisce, il nome si accorcia e il pop solare e scanzonato lascia spazio a sonorità più cupe e sintetiche. Nei 3 anni successivi, il trio di Bologna composto da Hyppo (The Kingstoned, Costa!), Carota (Lo Stato Sociale), Salva (The Kingstoned) produce un po’ di tutto: da remix per l’etichetta Garrincha Dischi a rework per artisti indipendenti, da spot pubblicitari e colonne sonore a tunnel tech-house grossi come Creosoto dei Monty Python’s. Passano da ri-arrangiamenti illegali di famosi pezzi acustici come “Ticking bomb” di Aloe Black o “Life in her yet” di Rag’n’Bone Man, a composizioni elettroniche composte tramite animali di piccola taglia quali “Op-1” di Teenage Engineering o la serie “Volca” di Korg.

Cultori dell’utilizzo di macchine e strumenti analogici trovano la loro dimensione ideale nel live, durante il quale l’improvvisazione si unisce naturalmente alla programmazione. Nel 2016, assieme a Matteo Romagnoli (Garrincha Dischi), Alberto Guidetti (Lo Stato Sociale) e Frank Agrario, fondano la label elettronica Garrincha Soundsystem. Per la stessa esce un Ep a inizio 2016 con due inediti e un remix. Partecipano alle successive release del londinese Aquaphonix e del romano Guxi con due remix.

A novembre 2016 esce in anteprima su DLSO “Stare”, singolo che anticipa l’uscita del primo album omonimo KEATON, che sarà pubblicato nel febbraio 2017.

https://soundcloud.com/garrincha-soundsystem/sets/keaton/s-FRZE9

A seguire Matteo Costa & Checco DJ SET

————————–————————–————————–—–

Apertura cancelli ore 22.00

INGRESSO CON SOTTOSCRIZIONE
6 euro

###################################################
SUPPORT:

www.magazzino47.org
Su Facebook e Twitter: CSA Magazzino47

www.radiondadurto.org
Su Facebook e Twitter: Radio Onda d’Urto

Inizio: 13 maggio 2017 22:00
Termine: 14 maggio 2017 03:30